Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Mappe diverse nel cervello per il mondo reale e quello virtuale

Per stabilire la nostra posizione nel mondo reale ci serviamo di tutti i tipi di indizi sensoriali; al contrario, quando si è immersi in un mondo virtuale, si utilizzano solo quelli visivi e propriocettivi. Di conseguenza, la mappa mentale di un luogo virtuale mobilita meno della metà dei neuroni richiesti per una mappa del mondo reale.

Articolo completo www.lescienze.it