Chi sono

Il mio approccio alla Psicologia risale a tempi lontani. Frequentavo, infatti, la scuola Media quando, per qualche strano gioco del destino, mi sono ritrovata a maneggiare il libro che ha segnato la mia vita personale e professionale, “L’Interpretazione dei Sogni” di Sigmund Freud. Una lettura per niente semplice da fare a quell’età ed infatti, sul momento, non ci ho capito nulla! Eppure, quel libro mi ha silenziosamente segnata, come un incantesimo, facendomi porre molte domande su me stessa e sugli altri, sulla vita e sul mondo, sulla mente e sul corpo.

La magia era avvenuta

Così, al momento di scegliere il mio percorso universitario, non ho avuto dubbi. Ho conseguito la Laurea come Psicologa Clinica e di Comunità (2001) e, subito dopo, la Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Costruttivista Post-Razionalista (2008) mossa dal desiderio di comprendere da vicino il nostro “esser umani” e di intervenire in termini di cura nelle situazioni di sofferenza.

L’esperienza maturata nel confronto con diverse forme di disagio e di psicopatologia, inizialmente presso un Centro di Salute Mentale di una Asl di Roma (dapprima come tirocinante, poi per diversi anni come volontaria) e successivamente con la professione privata, mi ha portata ad avvertire il bisogno di ampliare sempre di più le mie competenze e la mia visione, includendo nuovi approcci e pratiche differenti da quelle pertinenti la mia formazione originaria.

La cura del malessere o della psicopatologia portate in studio dalle persone, ad un certo punto, mi sono sembrate non bastare più. In quei momenti, infatti, la sofferenza è già in atto, i sintomi già conclamati e la vita compromessa.

Ho cominciato a chiedermi se non fosse possibile intervenire prima, accompagnando le persone a prendersi cura della propria salute mentale e fisica attraverso i piccoli gesti di ogni giorno.

Con questo intento, nel 2016 mi sono avvicinata alla Psicologia del Benessere per occuparmi in modo specifico del Benessere della persona e degli stili di vita in un’ottica di prevenzione e promozione della salute.

Credo, infatti, che la Psicologia del futuro debba andare sempre più in questa direzione.

E proprio con l’ottica di porre in atto interventi finalizzati, in modo specifico, alla valorizzazione ed espressione delle risorse e delle potenzialità della persona, nel 2018 sono diventata Life Coach (Scuola di Coaching Umanistico).

In questi ultimi anni, dunque, la mia attenzione si è focalizzata in modo crescente verso il Benessere Integrato che tiene conto di una visione sistemica della persona in cui mente e corpo vengono considerati in modo inscindibile, capaci di influenzarsi reciprocamente attraverso un continuo scambio informazionale, determinando salute o malattia.

Per dare sempre più sostegno a questa visione, dal 2019 ho seguito e continuo ad approfondire studi e ricerche di indirizzo PNEI – PsicoNeuroEndocrinoImmunologia, modello di prevenzione e cura della persona che si occupa dell’interazione reciproca tra psiche, neurologia, endocrinologia ed immunologia.

La recente formazione in Neuropsicologia del Benessere mi ha permesso di acquisire ulteriori nuove conoscenze e competenze relative al rapporto tra Neuroscienze e Psicologia del Benessere, applicabili in diversi ambiti per rendere ancora più efficace il mio intervento rivolto a persone interessate alla propria salute psico-fisica.

Tutto questo ha reso il mio percorso un viaggio finalizzato a rendere la mia stessa vita e quella delle persone il più sostenibile ed appagante possibile.

Nei quindici e più anni di esperienza acquisita, ho conciliato le mie due “anime”: quella di Psicologa Clinica che cura dopo che il malessere si è manifestato e quella di Psicologa del Benessere che lavora su prevenzione e promozione di benessere e salute. Grazie a questa integrazione, posso aiutarti a:

E

Migliorare la conoscenza e la consapevolezza di te

E

Comprendere e superare un malessere che ha compromesso il tuo equilibrio psico-fisico

E

Scoprire e valorizzare i tuoi punti di forza e le tue risorse

E

Sviluppare abilità personali ed interpersonali

E

Accrescere l’assertività e l’autostima

E

Gestire lo stress

E

Imparare a considerare mente e corpo in termini integrati

Prenota un incontro

Per prenotare un incontro gratuito della durata di 45 minuti (a studio oppure on line) puoi telefonare al 389/4722180 oppure scrivere a dott.lanza@gmail.com.

Puoi anche compilare il modulo qui sotto, riceverai risposta il prima possibile. 

2 + 12 =