Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

La cocaina aumenta il rischio di morte improvvisa, il doppio del fumo

Uno dei rischi della cocaina è il decesso improvviso: lo sostiene uno studio basco che paragona anche i danni cardiovascolari di questa droga a quelli portati dal fumo. La ricerca, condotta in collaborazione dall’Università del Paese Basco UPV/EHU, dall’Istituto Basco di medicina forense e da CIBERSAM, mette per la prima volta in correlazione l’uso di cocaina e la morte improvvisa ed è anche la prima ad utilizzare campioni estratti da individui deceduti.

Articolo completo www.corriere.it/salute