Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Intossicati da internet? L’ossessione si cura in ospedale

Bisogno compulsivo di dosi quotidiane, pensiero ossessivo, smarrimento e malessere in caso di astinenza: i sintomi di dipendenza, al pari di quella causata da tante sostanze, ci sono tutti. Eppure l’internet addiction non era stata ancora trattata a tutti gli effetti come una dipendenza o comunque tendeva a essere relegata in una categoria a sé. Sarà che riguarda tanta gente normale (già: e cos’è la normalità?), sarà che il web è perfettamente legale, sarà che si tratta di una dipendenza che non altera più di tanto. Insomma, alla fine l’internet addiction disorder, individuato ormai da tempo e amplificato dai social network, non era mai stato preso così sul serio, mentre adesso conquista il rango di disturbo talmente serio da essere curato con un programma di disintossicazione digitale e con gli strumenti e le tecniche di altre dipendenze.

Articolo completo www.corriere.it/salute