Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

5 Abitudini per essere più in salute e felice

Cosa significa davvero prendersi cura di se stessi? Non dobbiamo pensare ai saltuari momenti di relax a cui ricorriamo nel corso dell’anno trascorrendo dei piacevoli week-end nelle Spa o nei ritiri yoga. Certo, questo permette di rigenerarsi sul momento, ma tende a veder svanire molto presto i benefici acquisiti. La cura di noi stessi dovrebbe passare attraverso una serie di abitudini costanti e ripetute da mettere in pratica nella vita di tutti i giorni. L’obiettivo principale di queste pratiche è quello di ricaricarci e ridurre gli effetti nocivi dello stress, un modo per recuperare l’energia mentale ed emotiva. Trascurare questi momenti di cura di sé, alla lunga, significa sentirsi svuotati, esauriti e privi di ogni energia. Tutti sappiamo quanto sia importante ma in pochi agiamo per farle diventare parte della nostra vita quotidiana. Vediamo 5 semplici modi per rendere la cura di noi stessi parte della nostra routine quotidiana:

 

1 – RICONOSCI LE TUE EMOZIONI
Entra in contatto con le tue emozioni e i tuoi bisogni. Prenderti del tempo per ascoltare entrambi e dare loro risposta non ti rende egoista ma ti permette di sentirti autentico, ti fortifica, ti appaga e questo migliora anche le relazioni con gli altri. Prenditi del tempo, in particolare, per elaborare emozioni e sentimenti negativi scaturiti dagli eventi della tua vita, questo può aiutarti a dare loro un significato, accettarli e lasciarli gradualmente andare.

2 – IMPARA A DIRE DI NO
Per quanto talvolta possa essere difficile, è importante porti dei limiti temporali, oltre i quali è necessario interrompere le tue attività e dedicarti al riposo o allo svago. Questa modalità è la chiave per prevenire forme di ansia, stress ed irritabilità date da un eccessivo ed ininterrotto impegno. La tua energia emotiva, infatti, tende ad esaurirsi facendo troppo e per troppo tempo senza alcuna interruzione. Questo eccesso di attivazione rischia di mettere in secondo piano altri ambiti importanti della tua vita come quello sentimentale – la coppia rischia di risentirne – quello delle amicizie – si rinuncia alle uscite con conseguente progressivo isolamento – o quello delle attività piacevoli – vengono vissute come una perdita di tempo.
Praticando la cura di te stesso e dando ascolto ai tuoi bisogni, ti dai la possibilità di ricaricarti ed evitare fenomeni di burn-out. Ricorda che non è solo l’energia fisica e la resistenza ad essere minacciate dal fare troppo per troppo tempo, sono anche la concentrazione e la chiarezza mentale. In una parola la produttività.

3 – REGALATI ATTENZIONI OGNI GIORNO
Invece di designare un solo giorno a settimana alla cura di te stesso, prova a fare qualcosa che ti faccia stare bene ogni singolo giorno. Basta anche qualcosa di piccolo e di breve durata purché sia qualcosa capace di regalarti un momento di appagamento e di piacere, in una parola di benessere: un cibo, una lettura, un film, una serie televisiva, un podcast sulla crescita personale, una coccola al tuo animale domestico, una passeggiata immersa nella natura, un caffè con un amico o amica, ecc.
Puoi trarre più piacere dal dedicare a te stesso un po’ di tempo ogni giorno che dall’”abbuffarti” di tempo per te un solo giorno a settimana, perché tutto il resto della settimana resterai in ansiosa attesa che arrivi il giorno prescelto. La chiave per godere di questi momenti è lasciare che ti rendano felice, abbandonare la voce interiore che ti suggerisce che stai perdendo tempo e che dovresti fare qualcosa di più produttivo.

4 – NUTRI IL TUO CORPO
Una regolare attività fisica ed un’alimentazione equilibrata portano ad un aumento di energia e salute. Talvolta questo può richiedere di alzarsi prima la mattina o rinunciare ad una serie di distrazioni improduttive (pensiamo all’innumerevole quantità di tempo che passiamo sui social) ma questo ti garantisce un benessere duraturo di corpo e spirito. Questi semplici aggiustamenti del tuo stile di vita possono fare una notevole differenza nel modo in cui ti senti, affronti le situazioni e vivi la vita.

5 – STAI TRANQUILLO
Dedicarsi alla meditazione, scrivere un diario o pregare anche solo per pochi minuti al giorno porta tutta un serie di benefici per la salute fisica e mentale scientificamente provati. Ritagliarti 10-20 minuti al giorno per restare in silenzio e volgere la tua attenzione all’interno di te può favorire la tua capacità di recupero ed il tuo benessere emotivo, condizioni che ti permetteranno di fronteggiare le situazioni stressanti di ogni giorno.

 

Articolo liberamente tratto da Do These 5 Self-Care Habits Every Day For a Healthier, Happier You