Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Verso una teoria neuronale della bellezza

Alla bellezza il nostro cervello dedica una specifica area che si attiva quando sperimentiamo il piacere di un’opera d’arte o un brano musicale. La bruttezza invece vagola raminga senza fissa dimora per il cervello. E’ questo il risultato di una ricerca condotta presso il Wellcome Laboratory of Neurobiology dell’University College di Londra e ora pubblicata sulla rivista on line PLoS One.

Articolo completo http://lescienze.espresso.repubblica.it