Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Tanoressici: quando l’abbronzatura diventa come una vera droga

Mai abbastanza scuri, angosciati dallo spettro del pallore incombente e devoti del lettino solare: ecco l’identikit dei «tanoressici», nerissimi rappresentanti di una forma di dipendenza nuova e pericolosa, quella della tintarella a tutti i costi. Si tratterebbe di un vero e proprio stato patologico che non solo mette a rischio la salute della pelle, ma spesso si intreccia con altre fragilità, come l’ansia e l’abuso di alcol e droghe. A sostenerlo è uno studio americano apparso sull’ultimo numero della rivista Archives of Dermatology. Intanto,da questa parte dell’oceano, i dermatologi italiani danno appuntamento il 10 maggio per l’Euromelanoma Day e ricordano che prima dei 30 anni l’esposizione alle lampade abbronzanti aumenta del 75 per cento il rischio di sviluppare un melanoma.

Articolo completo www.corriere.it/salute