Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

La reazione del cervello a una perdita finanziaria

Una ricerca dimostra il collegamento tra il neurotrasmettitore noradrenalina e il fenomeno noto come “avversione alla perdita”, per cui la perdita di una certa cifra provoca sentimenti molto più intensi che non la sua vincita. La sensibilità alle perdite di denaro varia da persona a persona ma risulta particolarmente ridotta in chi soffre di disturbo patologico da gioco d’azzardo.

Articolo completo www.lescienze.it