Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Anche i papà sincronizzano il proprio sonno con quello dei neonati

Le loro compagne si alzeranno più spesso se il figlio si sveglia di notte, ma anche i neopapà modificano il loro sonno se il neonato è nei paraggi. Una capacità che si era osservata finora solo nelle madri.
Gli uomini che dormono accanto ai propri bebè registrano una risposta biologica a questa vicinanza che si manifesta come un brusco calo di testosterone, l’ormone legato all’espressione della propria mascolinità in situazioni di conquista. Questo meccanismo secondo i ricercatori dell’Università di Notre Dame (Indiana, USA) li renderebbe più responsivi di fronte alle esigenze dei figli.

Articolo completo www.focus.it