Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Elimina questi 11 pensieri tossici e vivrai una vita migliore

I nostri pensieri hanno un grande potere su di noi, influenzano il modo in cui ci poniamo rispetto agli eventi, le scelte che facciamo, il modo in cui consideriamo noi stessi e gli altri. La maggior parte delle volte non ci rendiamo conto di questa influenza che esercitano nel nostro quotidiano, tuttavia, in alcuni momenti realizziamo il potere che hanno di cambiare le nostre vite, talvolta in meglio e talvolta in peggio.
Se stai percorrendo un cammino di crescita personale, ecco 11 pensieri tossici che faresti bene ad eliminare per iniziare a vivere la vita che desideri e che meriti.

1 – Posso cambiare gli altri
Se continui a pensare di poter cambiare le persone, sei sulla strada sbagliata. Molti investono tempo ed energie su coloro che li circondano cercando di renderli diversi da quello che sono. E’ impossibile cambiare gli altri a meno che non siano loro stessi a volerlo. Se vuoi vivere una vita migliore, accetta le persone attorno a te per quello che sono oppure passa oltre.

2 – Sono una vittima
Se ti piace lamentarti delle esperienze dolorose del passato e focalizzare l’attenzione degli altri su queste, difficilmente potrai crescere diventando la persona che vorresti. I pensieri negativi su quello che ci accade finiscono col diventare pensieri negativi su noi stessi. Non possiamo avere il controllo di tutto ma possiamo avere il controllo di come reagiamo alle situazioni e dei pensieri che costruiamo su di esse.

3 – L’erba è sempre più verde dall’altra parte
Se vivi in una costante proiezione sul futuro che ti fa perdere di vista il presente impedendoti di viverlo appieno, la tua vita sarà finita prima ancora che tu te ne accorga. Piuttosto che preoccuparti di quanto sia verde l’erba dall’altra parte del recinto, concentrati di più sull’erba dalla tua parte e vedrai che la tua vita inizierà a cambiare.

4 – Sviluppo aspettative sugli altri
Nutrire aspettative sugli altri fa incorrere nel rischio di rimanere delusi, con un conseguente senso di frustrazione tanto più intenso quanto più gli altri sono rappresentati dalla nostra famiglia. Ci aspettiamo che la famiglia ci sia di aiuto e di sostegno ma quando ci delude può volerci molto tempo per superarlo. Piuttosto che prepararti alla delusione, smetti di riporre aspettative su coloro che ti circondano.

5 – Ho bisogno di qualcuno per sentire la mia vita completa
Se pensi che la tua vita sia triste e terribile perché non hai qualcuno di significativo accanto, ripensaci. Ci sono un’infinità di cose nella tua vita che meritano la tua considerazione. Che importa dunque se in questo momento non hai un compagno? Cosa puoi fare oggi per rendere la tua vita migliore di ieri? In che modo condividerla con qualcuno può renderla migliore?

6 – Mi preoccupo di ciò che la gente pensa
Se passi il tempo a preoccuparti di ciò che gli altri pensano di te e di quello che fai, non otterrai mai nulla. La maggior parte delle persone sono così occupate a preoccuparsi di ciò che gli altri pensano di loro che non hanno nemmeno il tempo di occuparsi di te! Fai quello che ti va e che desideri fare, il resto andrà a posto da sé.

7 – Non mi sento pronto a fronteggiare il futuro
Se vivi nella costante paura di ciò che potrebbe capitarti nella vita, non vivrai mai al massimo delle tue potenzialità. Se ti senti impreparato per il futuro, inizia oggi a lavorare su alcune cose per prepararti, senza però dimenticare di goderti il “qui ed ora”.

8 – I soldi mi renderanno felice
E’ vero, con i soldi puoi comprarti molte cose ma non arriveranno a renderti felice. Se passerai la vita a rincorrere il denaro, finirai con l’invecchiare sì ricco ma con un sacco di rimpianti. Cerca un significato più profondo da dare alla tua vita e misura il tuo successo e la tua realizzazione in altre maniere che non siano i soldi. Questo ti renderà felice.

9 – Il mio passato determina il mio futuro
Non commettere l’errore di pensare che devi essere la stessa persona che eri ieri. La vita cambia, è in continua evoluzione e tu hai la possibilità e il privilegio di poter diventare chiunque tu voglia essere.

10 – Non ho bisogno di cambiare
Se pensi di essere perfetto così come sei, buon per te. Ma probabilmente ci sono alcuni ambiti della tua vita che potrebbero essere migliorati. Se pensi di aver già realizzato tutto ciò che desideravi, formula qualche nuovo obiettivo su cui lavorare. La vita è vissuta al meglio quando cresciamo, miglioriamo e impariamo cose nuove. Rimanere fermi non ci dà alcun piacere.

11 – Ho sempre ragione
Se hai bisogno di ripeterti che hai sempre ragione fai pure ma non ci saranno molti amici e familiari disposti a frequentarti. Sbagliare e riconoscerlo ha i suoi vantaggi. Se continui a pensare di avere sempre ragione, come puoi imparare qualcosa di nuovo? Ascolta gli altri, scoprirai nuovi punti di vista, questo rende la vita più interessante

 

Articolo liberamente tratto da Once you eliminate these 11 toxic beliefs, you’ll live a much better life