Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Vanno a sinistra rabbia e aggressività

Fa aumentare il battito cardiaco e la pressione arteriosa oltre ai livelli dell’ormone testosterone. Ma non è l’amore, è la rabbia, forse la principale delle emozioni negative. La sua azione sull’organismo comporta anche una diminuzione dei tassi di un altro ormone, il cortisolo, e il prevalere dell’attività della parte sinistra del cervello su quella destra. Questo complesso quadro di cambiamenti biologici è stato rilevato da una ricerca che per la prima volta ha esplorato tutti insieme gli effetti della rabbia e di una condizione di aumentata aggressività sull’organismo umano. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Hormones and Behavoir da parte di un gruppo di studiosi spagnoli guidati da Neus Herrero dell’Unità di Psichiatria e Psicologia Medica della Facoltà di Medicina dell’Università di Valenzia.

Articolo completo www.corriere.it/salute