Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Non si litiga davanti ai bambini! O forse si?

Se i genitori riescono a esprimere le proprie emozioni e a gestire insieme il conflitto costruttivamente attraverso compromessi, sforzi per comprendere il punto di vista (anche emotivo) dell’altro e abilità di problem solving, i bambini percepiranno l’emotività positiva che accompagna la risoluzione congiunta del conflitto e che spazza via l’impatto negativo del litigio, e apprenderanno modalità sane e funzionali per superare eventuali disaccordi, un’abilità che nella vita sarà loro molto utile.

Articolo completo http://www.stateofmind.it