Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

LIBRANDO: Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico

lon Musk, figura dalla spiccata sensibilità che lo porta a porsi domande e a prefigurare scenari possibili per la salvaguardia dell’umanità sin dalla giovanissima età. La sua riservatezza, la peculiarità dei suoi interessi e il genio creativo che precocemente si realizza in opere, fanno del giovane Elon bersaglio di ridicolizzazione e forme di bullismo da parte dei suoi coetanei.
Oggi diventato un imprenditore invincibile, fonte di ispirazione per chiunque aspiri a ritagliarsi una fetta di mercato e di successo, ha forse saputo trasformare i delicati momenti vissuti dal punto di vista personale in un piano di riscatto, per se stesso. La sua missione, che guida ogni sua scelta di vita ed imprenditoriale, è quella di contribuire a creare per l’umanità un futuro luminoso, le sue aziende create per salvare il mondo.
Per alcuni un modello imprenditoriale, per altri un visionario eppure in pochi come lui possono vantare successi in settori diversi: quello aerospaziale, quello automobilistico e quello energetico.

Tre sono gli aspetti che desidero mettere in evidenza dopo la lettura della biografia Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico:

1 – Il ruolo della determinazione. L’ideazione di una missione ambiziosa – portare l’uomo su Marte – e di un progetto per condurla a termine hanno rappresentato il principio unificatore alla base di tutte le sue iniziative aziendali. Perseverare con fermezza in questo suo obiettivo lo ha reso l’uomo di successo che oggi è. Grande impegno, passione e audacia hanno permesso ad Elon Musk di non perdere mai di vista l’obiettivo nonostante i rischi.

2 – La sua capacità di trasformare grandi idee in grandi prodotti grazie anche ad uno spirito intuitivo che gli ha sempre permesso di cogliere il percorso possibile da un’innovazione scientifica ad un’impresa fonte di profitto. Ogni progetto non realizzato si trasformava per Elon Musk in un’occasione persa e nessuna occasione che potesse contribuire al suo progetto di bene per l’umanità poteva andare persa.

3 – Elon Musk, sin da piccolo, ha manifestato passione per studio e computer, tuttavia non ha mai eccelso nel rendimento scolastico, non era considerato tra gli studenti più intelligenti né brillanti. Nessun indizio faceva presagire il suo futuro da miliardario. Tuttavia, aveva una motivazione alta nel perseguire i suoi interessi ed una perseveranza nel portarli avanti nel tempo e svilupparli fino al risultato desiderato. Questo significa che un destino di successo non è segnato necessariamente da voti o giudizi scolastici, ma da un impegno costante ed una responsabilità personale che guidano verso un destino autoprodotto di realizzazione personale.

Se desideri acquistare questo libro, fai clic sul link qui sopra per avere maggiori informazioni. Sito affiliato Amazon. Tutti i libri che ti propongo sono letture fatte direttamente da me e liberamente recensite.