Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Cosa significa puntare su una vita orientata al Benessere

Una vita orientata al benessere significa impegnarsi a costruire delle “buone” abitudini ossia abitudini orientate alla salute mentale e fisica che vadano a toccare i diversi ambiti della cura di sé e che diventano espressione dell’amore e della gratitudine che nutriamo verso il nostro essere al mondo. Questo impegno richiede una piena assunzione di responsabilità personale e di fiducia nelle proprie potenzialità che nel lungo cammino di consapevolezza e di significato permettano di raggiungere i propri obiettivi di autorealizzazione.

Di seguito alcuni punti essenziali di questo cammino verso l’agognata condizione di benessere:

–       Fermarsi ad indagare quali sono le aree di vita attuale in cui si vuole incrementare il proprio star bene e capire quali comportamenti avviare per raggiungere questo obiettivo

–       Conoscersi meglio e portare alla luce le proprie potenzialità e capacità, non straordinarie bensì ordinarie, spesso date per scontate, non valorizzate e che invece dovrebbero essere apprese per realizzare i propri obiettivi e vivere una vita appagante e gratificante

–       Il benessere richiama il concetto di progettualità, è infatti uno stato di equilibrio integrato delle diverse parti del sé (fisico, emotivo, spirituale) che si desidera mantenere nel tempo con l’impegno e l’allenamento, andando oltre gli stati momentanei e coinvolgendo la nostra vita futura. Ricordiamoci che quello che facciamo tutti i giorni impatta fortemente sul nostro livello di benessere presente ma anche futuro

–       Imparare a condurre la nostra vita scegliendo sia il tipo di esperienze che vogliamo vivere sia il modo in cui le vogliamo vivere

–       Assumerci la responsabilità di noi stessi come un’unità completa di corpo, mente, spirito di cui prenderci cura costantemente

–       Assumerci la responsabilità verso gli altri esseri viventi, l’ambiente e il pianeta poiché il nostro benessere è anche in funzione del nostro contesto di vita

–       Procedere verso un’unica direzione che alimenta l’amore per noi stessi e che va mantenuta con coerenza ed impegno

–       Agire in modo centrato, sapendo che stiamo facendo del nostro meglio per creare il nostro star bene. Questo terrà lontani sensi di colpa e rimpianti

–       Curare l’alimentazione, uno dei principali fattori capaci di generare un benessere a lungo termine per il nostro organismo. Essa va a modificare continuamente la struttura di ciò che siamo, trasforma le nostre cellule poiché ciò che mangiamo entra a farne parte

–       Intraprendere una sana e costante attività motoria, essa mantiene il nostro organismo in salute, fornendogli un’adeguata energia vitale e contrastando l’invecchiamento precoce di organi e tessuti. In aggiunta, lo sport aumenta la produzione di endorfine, sostanze capaci di aumentare il buonumore e di farci sentire bene con noi stessi e con il mondo che ci circonda

–       Ognuno di noi è responsabile della ricerca del proprio personale benessere nel rispetto della vita che scorre intorno a noi

Articolo liberamente tratto da Wellness Coaching di Leonardo Di Paola, Edizioni MyLife