Dott.ssa Cristina Lanza - Psicologo Psicoterapeuta Roma - Life & Wellness Coach
389 47 22 180 dott.lanza@gmail.com

Cancellare i brutti ricordi è possibile, almeno nei topi

La premessa è d’obbligo: i risultati di questo curioso esperimento sono stati condotti sui topi e una reale applicazione nell’uomo è ben lontana. Tuttavia lo studio potrebbe aprire interessanti scenari per comprendere il funzionamento della nostra memoria. Un gruppo congiunto di ricercatori Katholieke Universiteit (KU) di Lovanio (Belgio) e del Leibniz Institute di Magdeburgo (Germania) hanno scoperto il modo per cancellare le esperienze negative. Il segreto? Spegnere il gene associato alla produzione della proteina “neuroplastina”. I risultati sono stati pubblicati dalla rivista Biological Psychiatry.

Articolo completo http://www.lastampa.it